L’ufficio virtuale Changes Coworking, cos’è e come funziona

Pubblicato Taggato , , , , , ,
L'ufficio virtuale è un servizio che si inserisce nel moderno, concetto di Smart Working. Una sede legale e postale con reception dedicata
Photo by Andrew Neel on Pexels.com

L’ufficio virtuale è un servizio che si inserisce nel moderno, apprezzato e sempre più richiesto concetto di Smart Working. Si chiama Virtual office ma è un modello di business molto “concreto”.

Cos’è un ufficio virtuale

Un ufficio virtuale funziona come sede “reale” in cui il professionista o l’azienda non è fisicamente presente. L’ufficio è però presidiato da personale di segreteria che gestisce tutte le comunicazioni aziendali, oltre che il centralino. Tra i servizi che di solito sono offerti: domiciliazione, linee telefoniche personalizzate, gestione della corrispondenza, agevolazioni e sconti sui servizi fisici del coworking.

La reception si occupa anche di accogliere clienti e ospiti, che possono usufruire della struttura, generalmente dotata di uffici e di sale riunioni affittabili a giornata, dotate di tutte le tecnologie più avanzate per condurre presentazioni, effettuare videoconferenze o percorsi di formazione.

Oltre alla domiciliazione, al centralino e alla gestione della corrispondenza, è possibile sfruttare l’edificio come punto di appoggio per ricevere clienti o fare riunioni. O come luogo di lavoro da utilizzare all’occorrenza, pagando l’ufficio solo per il tempo necessario e con tariffe agevolate.

I vantaggi di avere un ufficio virtuale

Spesso l’ufficio virtuale è utilizzato solo come sede legale. Molte aziende scelgono questa soluzione per avere un punto di contatto in più città diverse. C’è poi chi invece lo adotta come vera e propria sede principale.

Sicuramente un ufficio virtuale riesce a soddisfare anche le richieste di un numero sempre più alto di professionisti che lavorano da remoto. Avvocati, architetti, commercialisti, consulenti ecc. trovano in questo spazio un luogo di rappresentanza, dotato di tutte le attrezzature necessarie per organizzare riunioni importanti.


Per le realtà più giovani, invece, significa avere un aiuto concreto nella costruzione di una reputazione aziendale sul territorio. Senza contare che avere un ufficio virtuale non pregiudica il fatto di essere presenti sul territorio. Ognuno può personalizzare la sua esperienza in base alle proprie esigenze.

Come funziona il Virtual Office in Changes Coworking

Per soddisfare le diverse esigenze di mercato in Changes Coworking abbiamo deciso di declinare questo servizio secondo 3 linee di prodotto a seconda delle esigenze del cliente:

Il primo livello di servizio include la domiciliazione legale, il servizio di ricezione posta e delle tariffe agevolate per l’affitto di uffici e sale meeting.

Il secondo livello oltre ai precedenti servizi include anche il servizio di segreteria con un numero dedicato.

Ufficio Plus comprende anche l’utilizzo dell’ufficio per 5 giorni al mese all’interno di uno dei nostri coworking situati a Milano, Parma (in prossima apertura) e Rovigo (in prossima apertura)

Iscriviti alla nostra newsletter qui per rimanere sempre aggiornato sul tema del coworking!

Giorgio Cappelli